Il 3 ottobre di qualche anno fa la morte uscì dall'ordinario, dal grigiore, dal punto in cui nessuno la osserva e tutti se la fanno scivolare alle spalle, ma diventò eclatante, ci colpì in faccia come un pugno. Eppure a Lampedusa non c'è stata una sola strage.

Lampedusa è il nome proprio che hanno assunto il continuo di morte, torture, scie di cadaveri che bagnano il Mediterraneo. Tutte le stragi di Lampedusa, e non solo, dovrebbero avere la stessa dignità, tutte dovrebbero farci torcere lo stomaco e farci vergognare ugualmente. 4 anni e migliaia di cadaveri dopo, cosa è cambiato? Che il governo italiano del PD, guidato da Minniti e propagandato dalle uscite Di Maio/Salvini, ha approvato delle leggi che illegalizzano le ONG, di fatto impedendo le operazioni di salvataggio in mare. Abbiamo prodotto ancora più morti, abbiamo fatto accordi sulla pelle di donne e uomini disperati con i loro carcerieri e torturatori libici. La strage è diventata silenziosa e quotidiana, ma sempre strage è. ricordare non ci pulirà la coscienza. combattere perchè finalmente tutti gli uomini possano trovare accoglienza, serenità e pace: solo questo ci salverà.il 3 ottobre di qualche anno fa la morte uscì dall'ordinario, dal grigiore, dal punto in cui nessuno la osserva e tutti se la fanno scivolare alle spalle, ma diventò eclatante, ci colpì in faccia come un pugno. Eppure a Lampedusa non c'è stata una sola strage. Lampedusa è il nome proprio che hanno assunto il continuo di morte, torture, scie di cadaveri che bagnano il Mediterraneo. Tutte le stragi di Lampedusa, e non solo, dovrebbero avere la stessa dignità, tutte dovrebbero farci torcere lo stomaco e farci vergognare ugualmente. 4 anni e migliaia di cadaveri dopo, cosa è cambiato? Che il governo italiano del PD, guidato da Minniti e propagandato dalle uscite Di Maio/Salvini, ha approvato delle leggi che illegalizzano le ONG, di fatto impedendo le operazioni di salvataggio in mare. Abbiamo prodotto ancora più morti, abbiamo fatto accordi sulla pelle di donne e uomini disperati con i loro carcerieri e torturatori libici. La strage è diventata silenziosa e quotidiana, ma sempre strage è. ricordare non ci pulirà la coscienza. combattere perchè finalmente tutti gli uomini possano trovare accoglienza, serenità e pace: solo questo ci salverà.

Per raccontare l'esistente e immaginare il futuro

IL BLOG DEI PAZZI

Calendario

September 2021
Mon Tue Wed Thu Fri Sat Sun
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30

Potere al Popolo!

Sito di"Potere al Popolo!"

#indietrononsitorna

SIAMO TORNATI! Il 7 ottobre 2020 abbiamo inaugurato la seconda stagione di Radio Quarantena. Ritorniamo con una nuova redazione, quasi 20 collaboratori e 5 rubriche settimanali.

RADIO QUARANTENA

VOCI E TESTIMONIANZE DAL CARCERE

#iorestodentro

Come si finanzia una struttura grande e piena di attività come l’Ex OPG?

Supporta l'ex opg

Abbiamo messo per iscritto le idee che stanno alla base del nostro progetto, e tutti i modi in cui si può dare una mano.

Come partecipare

Ecco la nostra dichiarazione di intenti, il nostro programma

Cosa crediamo, cosa vogliamo

UN ECOGRAFO PER TUTTE E TUTTI!

CROWDFUNDING AMBULATORIO POPOLARE

CookiesAccept

NOTE! This site uses cookies and similar technologies.

If you not change browser settings, you agree to it. Learn more

I understand