Caro Genny,
sono passati due mesi da quando un agguato di camorra ti ha tolto la vita - a te, 17enne innocente, colpevole solo di esserti trovato in mezzo a una guerra che non avevi dichiarato, in una guerra sporca e senza onore, fatta per la droga, i soldi e il potere.
Sono passati due mesi, ma volevamo dirti che non ti abbiamo dimenticato.

Non ti hanno dimenticato i tuoi amici, tutti quelli che pure alle sette del mattino - perché così le autorità avevano deciso! - riempirono le strade per darti l'ultimo saluto.
Non ti hanno dimenticato le tante associazioni e persone che si impegnano ogni giorno per fare della Sanità un posto migliore.
Non ti abbiamo dimenticato noi a Materdei, che facciamo attività con i ragazzini, per imparare insieme valori di uguaglianza e cooperazione, noi che dal basso lavoriamo per trasformare i nostri territori, per liberarli dall'ingiustizia e dall'arroganza del capitalismo, che sia legale o illegale.
Non ci credere a chi racconta che in questi due mesi tutto è rimasto lo stesso, non è vero che scendere in piazza non è servito a nulla. Chi lo dice vuole che restiamo nella nostra povertà e nella nostra ignoranza.

Scendere in piazza ci ha fatto vedere quanti siamo, ci ha fatto capire che qui i criminali sono pochi e molte invece sono le persone che vogliono vivere senza il ricatto della fame, senza doversi "stare" a un padrone o a un camorrista. Abbiamo lanciato un grido, chiedendo lavoro, case, scuole, servizi sociali, e molti lo hanno ascoltato, perché molti ormai sono stanchi di vivere così, e si stanno convincendo a lottare, a partecipare. Stiamo rompendo un muro di silenzio, di cliché, di rassegnazione, e a poco a poco questo muro crollerà...

E quel giorno Genny, te lo promettiamo, avrai quella giustizia che i tribunali non ti potranno mai dare, quella vita che ormai nessuno più ti può restituire.

Che il tuo ricordo assilli le coscienze sporche dei padroni di questa città e dei loro complici, ma viva fra tutti noi per spingerci al meglio, ad azioni nobili e giuste...

Per raccontare l'esistente e immaginare il futuro

IL BLOG DEI PAZZI

Calendario

November 2020
Mon Tue Wed Thu Fri Sat Sun
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30

Potere al Popolo!

Sito di"Potere al Popolo!"

#indietrononsitorna

SIAMO TORNATI! Il 7 ottobre 2020 abbiamo inaugurato la seconda stagione di Radio Quarantena. Ritorniamo con una nuova redazione, quasi 20 collaboratori e 5 rubriche settimanali.

RADIO QUARANTENA

VOCI E TESTIMONIANZE DAL CARCERE

#iorestodentro

Come si finanzia una struttura grande e piena di attività come l’Ex OPG?

Supporta l'ex opg

Abbiamo messo per iscritto le idee che stanno alla base del nostro progetto, e tutti i modi in cui si può dare una mano.

Come partecipare

Ecco la nostra dichiarazione di intenti, il nostro programma

Cosa crediamo, cosa vogliamo

UN ECOGRAFO PER TUTTE E TUTTI!

CROWDFUNDING AMBULATORIO POPOLARE

CookiesAccept

NOTE! This site uses cookies and similar technologies.

If you not change browser settings, you agree to it. Learn more

I understand